Welcome to !

     Aree
Associazione
La Didattica del Villaggio

Didattica

Attività complementari

Metodologia

Teoria-Epistemologia

Logica-Linguistica

Modelli

Corsi

Recital

Cultura e Tradizioni

Accoglienza

Scuola

Attività

_____________


     Relazioni

Eventi

Adesioni

Forum

Links

Contatti

Collaboratori

_____________


     Partners

Volontarimini

_____________


Modelli





9°       I Grandi Spiriti della Valconca - I Maestri

10°      I Grandi Spiriti nella Valconca - I Pellegrini



9° Corso

I Grandi Spiriti della Valconca - I Maestri

FINALITÀ
Far conoscere i nostri “grandi” è un’operazione di carattere storico rigorosa: è vedere come le storie locali, grazie a questi spiriti, possano istituirsi come Storia Universale.
* Riproporre tali modelli, inoltre, è:
• qualificare l’opera educativa in modo singolare;
• far riscoprire la memoria, le radici, le relazioni, la tradizione da cui emerge il proprio io e la propria comunità;
• rinnovare una antica tradizione colta per consegnarla alle nuove generazioni, altrimenti distratte dai molti volti moderni dell’alienazione;
• offrire un prezioso materiale didattico per la programmazione degli insegnanti del territorio.

METODOLOGIA
Le mattinate di studio e di riflessione sono animate da interventi che arricchiscono il dialogo e l’approfondimento delle tematiche. Le visite guidate nei luoghi della memoria completano la conoscenza e la comprensione dei personaggi.
La pubblicazione degli atti, in un volume, è l’impegno che l’Associazione attua per rendere il corso di aggiornamento ancor più ricco e qualificato sul piano culturale.

PROGRAMMA:


La Valconca, territorio e storia
Cipriano Mosconi, il maestro del paese - Saludecio
Elisabetta Renzi, la maestra del popolo - Saludecio
Sebastiano Sanchini, il precettore del genio, Giacomo Leopardi - Mondaino

INTERVENTI
21-22 e 28-29 marzo 2003, corso itinerante: Saludecio, Mondaino, Valle del Conca, Recanati.

 
10° Corso

I Grandi Spiriti nella Valconca - I Pellegrini



FINALITÀ
Prendere coscienza delle proprie radici e della propria storia è una operazione culturale, etica e civica.
Radici e nomadismo, paese natio e villaggio globale devono poter essere positivamente coniugati in una creativa sinergia che possa fondare la convivenza presente e futura.
I momenti di riflessione e di studio, congiunti alle azioni positive promosse con i pellegrinaggi nei paesi della Valconca e a Santiago di Compostella, in pullman, per l’anno giubilare 2004, puntano al raggiungimento delle dimensioni, proprie dell’individuo e delle comunità, di universalità, di solidarietà e di pace.

METODOLOGIA
Insieme al rigore delle analisi storiche, l’iniziativa non vuole esaurirsi nelle mattinate di conferenze, ma vuole promuovere la comprensione profonda del pellegrinaggio attraverso esperienze concrete sulle orme delle figure storiche studiate; pertanto le proposte del pellegrinare saranno di coronamento al corso.
La pubblicazione dei lavori è l’impegno che l’Associazione attua per rendere il corso di aggiornamento culturalmente ancor più ricco e qualificato.

PROGRAMMA:


I Pellegrini ieri, in Valconca: Amato Ronconi, Enrico d’Ungheria, Dante Alighieri.
Dall’ “homo viator” al gran tour
I Pellegrini oggi, Nei sentieri della speranza
“El camino”: andare a Santiago oggi
I sentieri della fede in Valconca

INTERVENTI
15-19 aprile, 28 maggio 2004, Cinema Fulgor, Rimini.









Copyright © by Scuola e Società All Right Reserved.

Pubblicato su: 0000-00-00 (2074 letture)

[ Indietro ]




PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.07 Secondi